Siciliagricola

Sono nove le “Perle premiate in Sicilia

Sono nove le osterie siciliane premiate con la “chiocciola”, lo speciale riconoscimento attribuito dalla guida 2007 di Osterie d’Italia, il sussidiario del margiarbene all’italiana di Slow Food Editore, curato da Paola Gho.
Quest’anno sono stati insigniti della “chiocciola” in tutto 200 locali, particolarmente in sintonia con la filosofia di Slow Food per l’ambiente, la cucina e l’accoglienza. La guida di Slow Food, appena pubblicata e già ai primi posti nelle ‘classifiche’ di vendita dei principali quotidiani, propone al suo affezionato pubblico 1656 soste di piacere – osterie, trattorie, ristoranti, enoteche, aziende agrituristiche – che contribuiscono a disegnare la geografia della cultura dei cibo in Italia (nell’edizione 2006 erano 1668).
Come ogni anno, Osterie d’ltalia presenta un buon numero di novità: in questa edizione sono 154 (193 nel 2006) i locali segnalati per la prima volta.
Oltre alla “chiocciola”, il sussidiario evidenzia 479 “bottiglie”, a segnalare una selezione di vini particolarmente ricercata e curata, e 219 “locali del buon formaggio”.
Pubblicato per la prima volta in questa edizione è il Dizionario della cucina regionale che fornisce al lettore definizioni chiare e concise delle principali preparazioni tipiche: una guida nella guida e un vero e proprio inventario del buon gusto in Italia.
Osterie d’Italia ormai da 17 anni si distingue per la ricerca di locali con caratteristiche particolari, basate su autenticità dei sapori e fedeltà agli usi – gastronomici – regionali, e che mantengono un legame ideale con
le vecchie osterie e il gusto per l’incontro, l’accoglienza e la convivialità. Nello stesso tempo, resta costante l’attenzione al prezzo: al di sopra di una certa soglia non si entra nella guida.
Indiscussa l’affidabilità delle segnalazioni, alle quali contribuiscono 400 collaboratori, rappresentanti de!i’associazione Slow Food Italia, i quali visitano periodicamente i locali su tutto il territorio nazionale.
Le osterie premiate con la “chiocciola` in Sicilia sono:
Don Ciccto – Via dei Cavaliere 87, 90011 Bagheria (Pa) – 091 932442; U locale -Via Dusmet 14,
96010 Buccheri (Sr) – 0931 873923;
Nangalarruni – Via Sege sta 153, 91014 Castellammare del Golfo (TP) – 0924 30257; TavernaNicastro – Via Sant’Antonio 28, 97015 Modica (Rg) – 0932 945884; Osteria paradiso – Via Serradifalco 23, 90145 Palermo (Pa) – non ha telefono; Fratelli Borrello – Contrada Forte, 98069 Sinagra (Me) – 0941 5944306; Cantina siciliana – Via Giudecca 32, 91100 Trapani (Tp) – 0923
28673 ; Vultagglo – Contrada Misiliscemi, 91100 Trapani i Tp) – 0923 864261


Leave a Reply